rotate-mobile
Cronaca Grotte

"Hanno chiuso abusivamente una terrazza", scatta l'ordine di demolizione

I proprietari di un immobile avrebbero, secondo quanto è stato accertato dalla polizia municipale, realizzato un nuovo locale con ferro e laterizi

Una terrazza abusiva dovrà essere demolita nel paese di Grotte, dove una famiglia ha chiuso con una struttura un balcone lungo quasi 5 metri per 4 senza alcuna autorizzazione. L’ordinanza di demolizione e rimessa in pristino dei luoghi, arriva dal responsabile dell’area urbanistica del Comune, in seguito a un controllo della polizia municipale del paese, avvenuto lo scorso 9 agosto.

I proprietari avevano chiuso la terrazza con una struttura in ferro e laterizi che copriva interamente l'intero perimetro, questa adesso dovrà essere demolita. Dal giorno della notifica dell’ordinanza, i proprietari avranno infatti 90 giorni per abbattere la costruzione oggi sotto sequestro. Se non lo faranno, sarà il Comune a procedere all’esecuzione dell’ordinanza, tutto a spese dei padroni di casa.

La famiglia potrà ricorrere al Tar entro sessanta giorni dalla notifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Hanno chiuso abusivamente una terrazza", scatta l'ordine di demolizione

AgrigentoNotizie è in caricamento