Grotte non è più Covid-free: tampone positivo per 50enne ricoverato al "San Giovanni di Dio"

Il sindaco: "Raccomando il rispetto di tutte le misure precauzionali: uso mascherine, distanza interpersonale". Il collega di Racalmuto: "Vista la vicinanza e i rapporti fra le due comunità, il rischio di contagio è alto. State attenti"

(foto archivio)

E' sempre stato Covid-free. Da quando è scoppiata l'emergenza sanitaria, il piccolo paese di Grotte è rimasto sempre senza contagi. Adesso, però, purtroppo, non è più così. Anche a Grotte è, infatti, arrivato l'esito - positivo - di un tampone rino-faringeo.

Il contagiato è un cinquantenne che risulta essere ricoverato, ma per un'altra improvvisa patologia, all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento. L'uomo è finito al pronto soccorso della struttura di contrada Consolida, nel capoluogo, perché stava male. Sottoposto a tampone rino-faringeo, l'esito ha confermato che aveva contratto il virus.  

"C'è un contagiato - ha confermato il sindaco Alfonso Provvidenza - . Sono in atto tutte le misure di sicurezza previste dai protocolli sanitari. Invito tutta la popolazione alla massima cautela e al rispetto - ha lanciato un appello l'amministratore - di tutte le misure precauzionali: uso mascherine, distanza interpersonale". A Grotte si stanno, dunque, cercando i possibili contatti diretti del cinquantenne. 

"Abbiamo rintracciato tutti i familiari e i contatti del nostro concittadino e per loro inizierà il periodo di isolamento fiduciario - ha spiegato il sindaco di Grotte - . Vi invito ad evitare inutili allarmismi, non è certamente un caso di importazione. No ad allarmismi perché la situazione è sotto controllo, però massima cautela perché non solo a Grotte, ma anche nei paesi dell'Agrigentino, il virus circola. Confermo che le iniziative in programma ci saranno, nel rispetto di tutte le misure di sicurezza. Tornerà ad aprire anche l'asilo nido. Aumenteranno i controlli e inviteremo, soprattutto nei locali, all'uso della mascherina e al distanziamento, ma state tranquilli. Auguri al nostro concittadino di pronta guarigione".  

Sta male e va in ospedale: 70enne positiva al Coronavirus trasferita da Licata al "San Giovanni di Dio"

I timori per possibili contagi si sono - inevitabilmente, visto che le due comunità sono praticamente intersecate, - diffusi anche a Racalmuto. A richiamare tutti alla prudenza, dunque, anche il sindaco di Racalmuto Vincenzo Maniglia: "Vista la vicinanza e i rapporti fra le due comunità, il rischio di contagio nel nostro paese è alto, pertanto raccomando, ora più che mai, - ha scritto Maniglia - la necessità di usare tutte le misure di precauzione anti-Covid19. Ad oggi, a Racalmuto, non ci sono casi di Coronavirus".

Nella cosiddetta "zona grigia" dell'ospedale "San Giovanni di Dio", al momento, risultano ricoverati due positivi al Coronavirus: una settantenne di Licata e il cinquantenne di Grotte. Entrambi, va chiarito, si trovano in ospedale per altre patologie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Aggiornato alle ore 16,15)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

  • Coronavirus, la Regione ha deciso: Sambuca di Sicilia è "zona rossa": l'Asp comunica 3 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento