Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ponteggio non conforme in cantiere edile, denunciato e sanzionato imprenditore

I carabinieri del Nil stanno verificando anche la posizione di quattro lavoratori, per stabilire se erano o meno in regola

Quel ponteggio installato e utilizzato nel cantiere edile, allestito nel centro del paese, è risultato essere “non conforme”. Il socio amministratore di una ditta edile, un sessantaseienne, è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Ma gli è stata elevata anche un’ammenda di 2.457 euro.

Ad effettuare il controllo – nell’ambito delle verifiche per il contrasto-contenimento della diffusione del Coronavirus in ambienti di lavoro – sono stati i carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro di Agrigento, assieme ai militari dell’Arma della locale stazione. Si è trattato di una delle tante verifiche che vengono messe quotidianamente a segno su tutto il territorio provinciale. Ed è stato accertato – stando a quanto è emerso dalle contestazioni – che il ponteggio installato in quel cantiere edile allestito nel centro di Grotte non sarebbe conforme. Ma i carabinieri hanno anche, ed è inevitabile che accada, controllato – e sono ancora in corso gli accertamenti – la posizione di quattro lavoratori, tutti italiani. Di fatto, i militari del Nil stanno cercando d’appurare – e si tratta di riscontri di carattere formale - se i lavoratori fossero tutti messi in regola o meno.

Quanto viene portato avanti dal Nil dei carabinieri si affianca anche alle verifiche – sempre sui cantieri edili appunto – su eventuali abusi edilizi. Negli ultimi giorni, i carabinieri di Lampedusa hanno, ad esempio, sequestrato una villetta, completamente abusiva, in contrada Maluk. E il proprietario del terreno, un lampedusano, è stato deferito all’autorità giudiziaria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponteggio non conforme in cantiere edile, denunciato e sanzionato imprenditore

AgrigentoNotizie è in caricamento