Violenti pestaggi a moglie e figli, chiesti due rinvii a giudizio

Due ragazzini sarebbero stati picchiati con un bastone e la cintura dalla madre, a sua volta maltrattata dal marito

Brutali pestaggi, anche con bastoni, palette da cucina, cinture, scarpe e bastoni di scopa. A farne le spese due bimbi piccoli un po’ troppo vivaci che sarebbero stati picchiati selvaggiamente della madre. La donna, a sua volta, sarebbe stata vittima delle violenze del marito. Teatro della drammatica vicenda è Grotte.

L’inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto Salvatore Vella, nasce da una serie di querele reciproche sporte dai coniugi nei cui confronti, adesso, è stato chiesto il rinvio a giudizio. L’udienza preliminare è stata fissata per l’11 dicembre davanti al giudice Stefano Zammuto. I due imputati, 34 anni la donna e 39 anni l’uomo, hanno nominato come difensori gli avvocati Gianfranco Pilato e Giuseppe Zucchetto.

La donna è accusata di maltrattamenti e lesioni aggravate. A denunciarla ai carabinieri, il 13 marzo dell’anno scorso, è stato proprio il marito. Secondo l’accusa, in diverse circostanze, avrebbe picchiato i figli di 8 e 14 anni. Uno degli episodi principali riguarda una presunta aggressione con un bastone ai danni del quattordicenne che sarebbe rimasto ferito a una mano. Nello stesso giorno, l’altro figlio sarebbe stato afferrato per i capelli e schiaffeggiato perché non voleva fare i compiti. Secondo quanto ipotizza il pm, la donna in alcune circostanze si sarebbe servita di alcuni oggetti domestici, come cinture, bastoni e scarpe, per picchiare i ragazzini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento