rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Pompieri / Grotte

Fuoco in due case disabitate e in un garage: è mistero su cosa sia accaduto in centro

Per le abitazioni di proprietà di un operatore Forestale stagionale e di una pensionata vedova non è stato ancora esclusa la matrice dolosa

Prima il misterioso incendio di due abitazioni e disabitate. Poi quello di un garage. Fra il tardo pomeriggio di sabato e la notte di domenica, vigili del fuoco e carabinieri sono stati al lavoro, per ore ed ore, per cercare, da un lato, di circoscrivere le fiamme e, dall’altro, di capire cosa effettivamente ha innescato i due diversi roghi in via Chiasso Cavallo e in via Pisacane. Le cause di entrambi gli incendi, almeno agli atti, risultano essere ancora in corso d’accertamento. Per le abitazioni di proprietà di un operatore Forestale stagionale e di una pensionata vedova non è stato ancora esclusa la matrice dolosa che, anzi, trattandosi appunto di residenze disabitate e fatiscenti, sembrerebbe quella probabile. Ma spetterà ai carabinieri della stazione di Grotte, che sono coordinati dal comando compagnia di Canicattì, mettere dei punti fermi in un doppio rogo che ha provocato danni che, ieri, non risultavano essere ancora quantificati. Durante la notte di domenica, i pompieri del distaccamento di Canicattì e i militari dell’Arma sono invece intervenuti in via Pisacane dove fuoco e fumo avevano invaso il garage di un pensionato cinquantatreenne. Anche in questo caso, i danni provocati non sono risultati essere coperti da polizza assicurativa. E le cause sono state ritenute in corso d’accertamento, ma non si esclude un’ipotesi di matrice accidentale.

Tanto il pensionato, quanto l’operatore Forestale stagionale e la pensionata vedova sono stati già ascoltati dai carabinieri. Audizioni che, inevitabilmente, sono indirizzate a tentare di fare chiarezza, stabilendo se i grottesi abbiano dei sospetti o se abbiano, o meno, avuto problemi o dissidi con qualcuno. Per il resto, come sempre avviene in questo genere di casi, l’attività investigativa è coperta dal stretto riserbo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuoco in due case disabitate e in un garage: è mistero su cosa sia accaduto in centro

AgrigentoNotizie è in caricamento