rotate-mobile
Cronaca

Green pass obbligatorio pure in tribunale, primo giorno con utenti "respinti"

Un cartello all'ingresso avvisa dell'obbligo di esibizione della "certificazione verde" con alcune deroghe

"Esibire la certificazione verde Covid-19". Anche al tribunale di Agrigento, da oggi, scatta l'obbligo del green pass e un cartello all'ingresso avvisa, con un piccolo errore di battitura, che è necessario avere fatto il vaccino o essere in possesso di un certificato che attesti la negatività al tampone nelle 48 ore precedenti.

Alcuni utenti sprovvisti del "lasciapassare" sanitario sono rimasti fuori. Si tratta, soprattutto, di accompagnatori di imputati e testimoni: questi ultimi, come gli avvocati, i consulenti e tutte le parti del processo estranee all'amministrazione sono esentati.

Parenti, amici e familiari no vax che hanno accompagnato alcune "parti" del processo sono stati bloccati all'ingresso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass obbligatorio pure in tribunale, primo giorno con utenti "respinti"

AgrigentoNotizie è in caricamento