rotate-mobile
Cronaca

Pneumatici usurati o danneggiati, 37 sanzioni agli automobilisti dopo tre giorni di controlli

La polizia Stradale: "Serve verificare l'eventuale presenza di tagli e abrasioni che, assieme al sotto-gonfiaggio, potrebbero comportare un cedimento improvviso della struttura delle gomme e di conseguenza gravi incidenti stradali"

Ventisette mezzi avevano pneumatici con un battistrada inferiore a quello prescritto e 10 avevano invece tagli o incisioni al battistrada. Si è conclusa, contestando 37 sanzioni amministrative, la campagna di sicurezza - messa in atto dalla polizia Stradale di Agrigento - sull'efficienza degli pneumatici. A coordinare la tre giorni di controlli, lungo le principali strade dell'Agrigentino, è stato il vice questore aggiunto Andrea Morreale che guida la Stradale di Agrigento. 

"E' importante controllare periodicamente lo stato delle gomme, soprattutto in questo periodo dell'anno - ricordano dalla polizia Stradale - . Serve verificare l'usura dei battistrada, l'omologazione e la corrispondenza delle misure montate rispetto a quanto riportato nella carta di circolazione, nonché l'eventuale presenza di tagli, abrasioni e danneggiamenti che, assieme al sotto-gonfiaggio, potrebbero comportare un cedimento improvviso della struttura dello pneumatico e di conseguenza gravi incidenti stradali".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pneumatici usurati o danneggiati, 37 sanzioni agli automobilisti dopo tre giorni di controlli

AgrigentoNotizie è in caricamento