Vandali seriali in azione, forate le gomme di diverse auto

Ignoti avrebbero agito di notte. A chiedere maggiore controllo sono i residenti della zona

FOTO ARCHIVIO

E’ caccia aperta ai vandali seriali che, da alcuni giorni, hanno forato le gomme di diverse auto. Secondo quanto fatto sapere da La Sicilia il fatto sarebbe accaduto nel centro storico di Sciacca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ignoti, hanno usato un’arma da taglio ed hanno bucato le gomme. Le auto prese di mira sono infatti di persone che abitano in zona. I fatti sarebbero accaduti in via Eleonora d’Aragona, nei pressi di piazza Scandaliato. A chiedere maggiore controllo sono i residenti della zona. Sono in corso delle indagini per risalire agli autori del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento