Ordine degli avvocati, lo spoglio arrivato a metà: ecco i risultati provvisori

In serata sono attesi gli esiti del voto per il rinnovo dei quindici componenti del consiglio forense

Il seggio per le elezioni del consiglio dell'Ordine

Spoglio a rilento ma le prime indicazioni significative sono già arrivate. In nottata i quasi 1.400 avvocati del foro di Agrigento conosceranno i quindici componenti del proprio consiglio dell'Ordine che resterà in carica per quattro anni. Al voto sono andati in 1094. Ecco i risultati dopo lo scrutinio di 550 schede.  

Giustizia, quasi 1400 avvocati al voto

Raimondo Tripodo (37), Virginia Dalli Cardillo (55), Roberto Gambina (70), Diego Giarratana (134), Filippo Pellitteri (20), Antonio Provenzani (136), Sabrina Rondelli (58), Maria Elena Nocera (127), Giuseppe Accolla (52), Anna Pira (82), Gerlando Buttafuoco (0), Salvatore Loggia del 1971 (62), Santo Lucia (64), Giovanna Egidia Morello (41), Leonardo Marino (142), Antonio Panico (96), Riccardo Gueli (189), Annalisa Russello (166), Maria Alba Nicotra (106), Carmelo Nocera (97), Ilaria Sferrazza (150), Rosa Maria Amico (78), Gianluca Sprio (122), Stefania Lucia La Rocca (127), Luigi Mulone (128), Angelo Avanzato (150), Giuseppe Fabio Cacciatore (85), Salvatore Amato (160), Anna Agrò (119), Casuccio Carmelo (110), Giuseppe Aiello (93), Maria Lina Faraci, detta Mariolina (80), Vincenza Gaziano (246), Anna Salvago (177), Rosario Latino (30), Giovanni Crosta (102), Maria Rita Rizzo (110), Daniela Cammilleri (113), Antonio Ragusa (139), Alessandra Milioti (41), Antonino Maria Cremona (155), Gerlando Aldo Virone (80), Loredana Danile (86), Giuseppe Arnone (60), Angelo Marino (39) e Olindo Di Francesco (67).

Tre liste in campo, sono pochissime le candidature “autonome”. La prima, quella più vicina al consiglio uscente, è composta da: Agrò, Aiello, Amato, Avanzato, Cacciatore, Gaziano, Gueli, La Rocca, Mulone, Nicotra, Nocera, Ragusa, Salvago, Sferrazza e Sprio. Nella seconda, chiamata “Avvocati liberi e trasparenti”: Buttafuoco, Cremona, Dalli Cardillo, Danile, Gambina, Latino, Loggia, Lucia, Milioti, Morello, Pira e Tripodo. Nella terza: Accolla, Amico, Cammilleri, Casuccio, Crosta, Faraci, Giarratana, Leonardo Marino, Nocera, Panico, Provenzani, Rizzo, Rondelli, Russello e Virone. Gli altri candidati corrono senza alcuna aggregazione.

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Camilleri resta in Rianimazione, il retroscena: 20 giorni fa si era rotto il femore cadendo in casa

  • Camilleri lotta fra la vita e la morte, Racalmuto lo ha già dimenticato

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • Uccise il giudice Livatino, Pace torna a Palma con un permesso speciale

  • Tagliati 80 alberi d'ulivo, agricoltore nel mirino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento