Giustizia, ecco il comitato Pari opportunità degli avvocati agrigentini

Conclusa la due giorni della votazione, la prossima settimana si eleggeranno il presidente e le altre cariche direttive

Il nuovo comitato

Gli avvocati agrigentini hanno eletto il loro comitato per le Pari opportunità. Si tratta di un organismo, introdotto con la riforma del 2012, che avrà il compito di promuovere la parità di genere "nell'accesso, nella formazione e nella qualificazione professionale". Le operazioni di voto, durate due giorni, si sono concluse ieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati eletti: Lilla Azzarello (291 voti), Sabrina Principato (153), Paola Antinoro (154), Giovanni Costanza (293), Lidia Macaluso (182), Roberta Fatima Pera (170) e Vincenzo Gorgone (189). Questi i voti degli altri candidati non eletti: Gerlando Alletto (46), Rosalinda Mangiapane (143), Marilena Marino (139) e Maria Rita Rizzo (69). L'organismo resterà in carica per quattro anni. Il comitato si riunirà nei primi giorni della prossima settimana per eleggere il presidente, il vice presidente ed il segretario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento