Il Giro d'Italia torna nell'Agrigentino, la "corsa rosa" fa tappa in Sicilia

L'ultima volta, nel 2018, il centro città fu preso d'assalto. Migliaia di persone avevano applaudito i corridori più famosi

La madrina dell'edizione 2018

Le tappe del prossimo giro d’Italia sono state, in parte, svelate. Si, perché, la corsa rosa torna a colorare l’Agrigentino.  L’edizione 2020 è pronta a toccare le principali città italiane non dimenticando, questa volta, la Sicilia.  La manifestazione targata Gazzetta partirà da Budapest. La carovana rosa arriverà a Palermo il 12 maggio. Il giro d’Italia farà ancora una volta tappa nell’Agrigentino.

Dall’Ungheria la carovana rosa si trasferirà con voli charter a Palermo. La prima tappa “italiana” del Giro sarà la Palermo-Agrigento fissata per il 12 maggio. A seguire altre tre tappe in Sicilia. E' previsto un arrivo ad Agrigento, poi sull'Etna a Villafranca Tirrena, tra Messina e Milazzo. La manifestazione organizzata dalla Gazzetta dello sport si trasferità in  Calabria, poi Puglia, con la Castrovillari-Brindisi. Domenica 17 maggio, altra tappa pugliese, la Giovinazzo-Vieste.

Il giro d’Italia ha attraversato Agrigento nel 2018. Bagno di folla in pieno centro cittadino ed una mattinata che in pochi, di certo, dimenticheranno. Una marea rosa aveva accompagnato i corridori del Giro d’Italia. Nel 2020 l’evento è pronto a toccare l’Agrigentino, la macchina organizzativa è già al lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Uno dei migliori direttori di McDonald's del mondo è agrigentino, ecco la storia di Pietro Luparello

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento