Licata, Girgenti Acque al sindaco: "Non è possibile sospendere tariffe"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Girgenti Acque in merito alle iniziative poste in essere dall’amministrazione comunale di Licata, tiene a precisare che la tariffa unica del S.I.I. è deliberata dall’Autorità d’Ambito in forza di parametri tra cui non è contemplato quello della qualità dell’acqua. Pertanto, non è possibile ridurre o addirittura sospendere l’emissione delle tariffe, se non in applicazione di provvedimenti amministrativi adottati dall’autorità competente. 

L’Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico nella deliberazione n° 199/2014/E/IDR del 30/04/2016 si è così espressa: “In merito all’erogazione del servizio acquedotto nei Comuni interessati da limitazione all’uso di acque destinate al consumo umano […] alla luce della estrema rilevanza delle problematiche in trattazione rispetto a imprescindibili esigenze di tutela della salute degli utenti – problematiche che possono essere superate solo con la piena realizzazione dei previsti interventi infrastrutturali – non si ritiene di poter procedere ad una riduzione delle tariffe del S.I.I. per motivi attinenti alla regolazione tariffaria, alla necessità di evitare incentivi distorti e promuovere la realizzazione delle opere necessarie al superamento delle criticità riscontrate".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento