La quarantena rende cattivi cittadini? Crollano i pagamenti delle bollette idriche

La Girgenti acque già nei giorni scorsi aveva lanciato un appello agli utenti, oggi è a rischio la tenuta del servizio

L'appello dei giorni scorsi era un po' passato sotto traccia, ma la situazione che lo ha fatto scaturire è tutt'altro che semplice da gestire.

Bollette idriche non pagate, Girgenti Acque: "Niente posizioni egoistiche"

I cittadini, vuoi per le misure disposte per arginare il Coronavirus, vuoi per una mai sopita avversione verso il gestore, hanno infatti ridotto in modo molto significativo il pagamento delle bollette idriche. Uno "stop" ai versamenti che avrebbe messo in grave difficoltà di liquidità il privato, oggi commissariato, tanto da mettere a rischio oggi anche in prospettiva il pagamento degli stipendi. Proprio a causa di questa emergenza, dicono dall'ATI, Girgenti Acque non avrebbe versato una delle quote dovute mentendo a sua volta a rischio la liquidazione degli stipendi del personale dell'Ambito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche se oggi non vi sono stime formali, la riduzione degli introiti avrebbe fatto segnare in pochi giorni oltre il 50-60%, con la Girgenti Acque che ha anche attivato modalità di pagamento telefoniche al fine di raggiungere il maggior numero possibile di utenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento