Ars, Girgenti Acque: continuano le audizioni in commissione antimafia

Si aggiungono anche alcune audizioni proposte dalla commissione Ambiente

(foto ARCHIVIO)

Si intensificano le audizioni all'Ars sul "sistema Girgenti Acque" e, anche, sul servizio idrico integrato in provincia di Agrigento.

Oggi davanti ai deputati della commissione d’inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia e della corruzione in Sicilia siederà Diego Galluzzo, individuato dalla commissione Ars come presidente pro tempore della Girgenti acque Spa.

Interdittiva antimafia contro la Girgenti Acque, il Tar ha respinto il ricorso della società

Domani, invece, di risorse idriche e di servizio idrico si parlerà in commissione Ambiente e territorio, presieduta da Giusi Savarino. La commissione, autrice come si ricorderà di una risoluzione sul sistema idrico in provincia, ascolterà Alberto Pierobon, assessore regionale per l'energia ed i servizi di pubblica utilità, i due commissari prefettizi della Girgenti Acque Gervasio Venuti e Giuseppe Massimo Dell’Aira, e i vertici della Siciliacque.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento