Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Consortile idrica, si va verso la nomina del nuovo direttore generale: si vota il 21 settembre

Al momento in pole position, perché sostenuto da parte del Cda dell'Aica, sarebbe l'ex commissario prefettizio di Girgenti Acque Gervasio Venuti

Azienda consortile idrica, si decide il nuovo direttore generale. Il prossimo 21 settembre, infatti, i sindaci saranno chiamati a votare in assemblea tra i nominativi di professionisti che hanno partecipato alla procedura aperta per l'individuazione del dirigente che andrà a "capo" dell'Aica.

Un nome, in particolare, sarebbe in pole position perché proposto dai componenti del Cda della società. Si tratta del mananger Gervasio Venuti, già a capo dell'Asp di Agrigento e, negli ultimi anni, commissario prefettizio della Girgenti Acque.

Un profilo, il suo, che sarebbe stato ritenuto adeguato dalla terna di tecnici nominati dai sindaci, ma che non troverebbe una condivisione totale (tutt'altro) da parte dei primi cittadini. Anzi, alcuni hanno già manifestato la propria contrarietà non appena si sono diffuse le prime anticipazioni sull'ipotesi della nomina, precisando appunto che si deciderà tutto il 21 settembre e che comunque ci sarebbe anche la possibilità di aprire nuovamente i termini.

Subito dopo la pubblicazione del nostro articolo a prendere posizione con una nota è stato il Codacons provinciale attraverso il vicepresidente Giuseppe Di Rosa.

"Lo abbiamo sin da subito detto e scritto, faremo in modo che Aica, la nuova società Consortile nata per la gestione del servizio idrico integrato nella Provincia di Agrigento, sia il più trasparente possibile e non diventi il solito carrozzone politico dove anche per dove anche per fare carriera il personale avrà bisogno dell’amico o parente politico - si legge in una nota -. Venuti direttore di Aica? No, grazie, non vogliamo che ci sia continuità con un commissariamento fallimentare, che ha prodotto solo danni e nulla più".

Aggiornato alle 19.53

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consortile idrica, si va verso la nomina del nuovo direttore generale: si vota il 21 settembre

AgrigentoNotizie è in caricamento