menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agrigento, Civiltà (Fi): «Trasferire l'Università in centro storico»

Il capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento, Giovanni Civiltà, condivide e rilancia l’opportunità di trasferire sedi del Polo universitario di Agrigento nel centro storico della città

Il capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento, Giovanni Civiltà, condivide e rilancia l’opportunità di trasferire sedi del Polo universitario di Agrigento nel centro storico della città.

«L’Università agrigentina, appendice della più prestigiosa ed antica  Università degli Studi di Palermo, con il suo immenso patrimonio socio culturale, - ha detto Civiltà - può diventare, grazie alla presenza di numerosi studenti che si distinguono per impegno e capacità, l’elemento essenziale per tornare a fare splendere il centro storico agrigentino, oggi abbandonato al suo triste ed inesorabile destino, nella totale indifferenza di chi amministra. Il centro urbano ha registrato negli ultimi decenni, in assenza di politiche volte alla valorizzazione del centro storico, una fuga delle giovani famiglie, adesso più di ieri alla ricerca di nuovi spazi e servizi, verso le numerose  periferie della satellitare città di Agrigento. Il trasferimento della facoltà di Architettura e della Presidenza del Consorzio universitario di Agrigento all'interno del tessuto urbano del centro storico, in immobili di proprietà comunale, potrebbe portare numerosi nuclei familiari a rivedere le proprie scelte di vita quotidiana, ed imprenditori del settore turistico alberghiero ad investire in luoghi valorizzati dalla presenza di un patrimonio culturale, quale la sede di facoltà universitarie, vero elemento di controtendenza di fuga dalla periferia verso il centro».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento