menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
PALERMO - La villa confiscata alla mafia, oggi sede dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia

PALERMO - La villa confiscata alla mafia, oggi sede dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia

Giornalisti, l'Ordine "a caccia" di abusivi: "Firmare sempre i comunicati stampa"

Il Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia ha deciso di chiedere da questo momento in poi a tutti i propri iscritti di firmare sempre i comunicati stampa e i press release con il nome per esteso e la qualifica

 

Il Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia, "considerato il costante aumento di note e informative per la stampa inviate da fonti non meglio precisate e identificate", ha deciso di chiedere da questo momento in poi a tutti i propri iscritti di firmare sempre i comunicati stampa e i press release con il nome per esteso e la qualifica.
 
"Il Consiglio regionale – si sottolinea in una nota - attribuisce grande importanza a tale adempimento, finalizzato ad impedire l’esercizio abusivo della professione, a dare tutela agli interessi dei giornalisti, nonché a garantire maggiore trasparenza ai cittadini sui rapporti fra i giornalisti e le fonti".
 
Per queste ragioni, il Consiglio regionale ha deciso che avvierà procedimenti disciplinari per quanti non ottempereranno alla disposizione. Il Consiglio ha deliberato inoltre "di procedere per vie legali nei confronti di tutti coloro i quali inviano comunicati senza averne titolo, denunciandoli all’autorità giudiziaria per esercizio abusivo della professione giornalistica". 
 
L’Ordine regionale chiede inoltre a tutti i propri iscritti di segnalare i casi di abusivismo "in maniera che i responsabili possano essere perseguiti a termini di legge".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento