menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giorgia Iacolino (Fi): «Scuola dell'obbligo recuperi identità culturale e tradizioni»

«Dai presepi alla croce, dal folklore alle pietanze nostrane, i simboli della nostra cultura - afferma il consigliere - devono rimanere intatti. Mi batterò perché il Comune di Agrigento dedichi risorse e spazio alle iniziative delle scuole che valorizzino un' offerta formativa coerente con il cuore e i sentimenti della nostra tradizione»

«In una società multiculturale e aperta non si può prescindere dalle identità culturali e dalle tradizioni di una comunità. La scuola dell'obbligo deve orientare la propria offerta formativa in questa direzione, salvaguardando il dialogo fra culture diverse ma esaltando le proprie specificità anche quelle religiose».

Lo afferma il consigliere Giorgia Iacolino che aggiunge: «Dai presepi alla croce, dal folklore alle pietanze nostrane, i simboli della nostra cultura - afferma - devono rimanere intatti. Mi batterò perché il Comune di Agrigento dedichi risorse e spazio alle iniziative delle scuole che valorizzino un' offerta formativa coerente con il cuore e i sentimenti della nostra tradizione».
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento