rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Gibilaro: "Il parco dell'Addolorata è senza collaudo, non si può affidare a privati"

Il consigliere comunale replica al vice sindaco Elisa Virone che ha annunciato l'avvio delle procedure per esternalizzare la villa. "Alcune parti della struttura non hanno il certificato"

Il parco dell'Addolorata sarebbe privo di certificato di collaudo e non potrebbe essere, al momento, affidato in gestione a privati. Lo denuncia il consigliere comunale Gerlando Gibilaro. "Prendiamo atto attraverso le dichiarazioni del vice sindaco Elisa Virone - dice - che l'amministrazione Firetto ha attivato le procedure tecniche e amministrative per esternalizzare la struttura del parco dell'Addolorata".

Gibilaro aggiunge: "Doveroso ed opportuno appare ricordare al primo cittadino che ad oggi le strutture in cemento armato del parco dell'Addolorata sono sfornite del relativo collaudo, questo significa che senza l'indispensabile certificato di collaudo, parti importanti della struttura non possono essere esternalizzate. Riteniamo pertanto indispensabile - conclude il consigliere comunale - approfondire in commissione consiliare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gibilaro: "Il parco dell'Addolorata è senza collaudo, non si può affidare a privati"

AgrigentoNotizie è in caricamento