rotate-mobile
Cronaca Giardina Gallotti

La denuncia: "Giardina Gallotti sommersa dalle sterpaglie, l'amministrazione intervenga"

Il consigliere comunale di Agrigento, Calogero Alonge: "Da tempo non vi è traccia dei mezzi meccanici di pulizia e delle operazioni di discerbatura"

Degrado nella frazione di Giardina Gallotti. A denunciarlo è il consigliere comunale di Agrigento, Calogero Alonge, di Forza Italia.

“Probabilmente l’amministrazione comunale - afferma Alonge - ha derubricato la cittadinanza della frazione di Giardina Gallotti nella serie B, se non peggio ancora. Del resto, Giardina Gallotti è ben lontana dal chilometro e 300 metri del percorso seguito dal presidente Mattarella lo scorso 6 luglio, e che è stato ripulito in fretta e furia nascondendo tutta l’altra polvere sotto il tappeto, a danno e beffa dei cittadini di Agrigento, e soprattutto della frazione di Giardina Gallotti, vessati da tasse al massimo e servizi sotto zero".

"La frazione – sottolinea Alonge – è letteralmente soffocata dalle sterpaglie. Da tempo non vi è traccia dei mezzi meccanici di pulizia e delle operazioni di discerbatura.  E il degrado dilaga ovunque, tra il proliferare di ratti e insetti pericolosi. Il campo sportivo, in particolare, è del tutto coperto dalle sterpaglie, impraticabile. È vergognoso constatare quale sia il grado di attenzione dell’amministrazione comunale verso le periferie cittadine. Si intervenga subito a rimedio per garantire ai residenti di Giardina Gallotti un minimo di dignità che gli spetta in quanto cittadini contribuenti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia: "Giardina Gallotti sommersa dalle sterpaglie, l'amministrazione intervenga"

AgrigentoNotizie è in caricamento