menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A volte ritornano: Gaetano Di Giovanni riprende la guida della polizia municipale

Dopo una lunga pausa presso il settore Ambiente, il funzionario adesso rimette piede presso gli uffici di Villaseta

Gaetano Di Giovanni torna dirigente della Polizia municipale di Agrigento. A disporlo, con proprio provvedimento, il sindaco Franco Micciché, che ha trattenuto tra l'altro per sé la delega alla Municipale. Di Giovanni, in particolare, è stato nominato alla guida del settimo settore "Polizia locale" e, ad interim, responsabile del settore “Sanità, Ecologia ed Energia”.

Polizia municipale, respinto il ricorso di Antonica: fu legittima la nomina di Di Giovanni

Di Giovanni, come noto, era alcuni anni fa subentrato a Cosimo Antonica, oggi trasferitosi ad altro incarico presso l'Agenzia per i beni confiscati, e l'atto aveva provocato una lunga diatriba legale che si era poi conclusa a favore della scelta fatta dall'allora sindaco Firetto. Per Di Giovanni, nel frattempo, si sono anche aperte le porte dell'Urega (è comunque ancora dirigente comunale, ma con una presenza di solo alcuni giorni la settimana), di cui è oggi direttore provinciale, e alla Municipale tornò Antonica, anche se per poco. Insomma, una vicenda di porte girevoli e incarichi che sembra aver raggiunto adesso la conclusione con il provvedimento del sindaco Micciché, che rimette il dirigente e già assessore comunale a Raffadali a capo della Municipale, mantenendo comunque per lui l'incarico ad interim per il settore rifiuti. Del resto oggi in servizio al Comune ci sono solamente tre dirigenti e la coperta è corta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento