Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Realmonte

La "guerra" della Scala dei Turchi, Zicari: "Sono pronto a dormire qui"

Non si ferma la protesta del primo cittadino contro la concessione del bene ai privati: "Lavoriamo per il territorio e per il nostro paesaggio"

 

L'incontro a favore della Scala dei Turchi

"Lavoriamo per il territorio e per il nostro paesaggio - ha detto il primo cittadino di Realmonte -. La sensibilità, non soltanto dei sindaci, è cambiata. Abbiamo capito che la nostra più grande risorsa è il territorio. È stato anche qui, Andrea Camilleri, lui ha parlato di questo posto. Noi, non ci siamo mai presi la briga di capire di chi fosse perché per po è stato sempre della collettività.

LEGGI ANCHE: E' GUERRA PER LA GESTIONE: IL PROPRIETARIO PRONTO A DELIMINARE LA SCALA DEI TURCHI

"La Scala - ha detto il sindaco - è della collettività per usucapione. Se dovesse servire sono pronto a dormire qui. Il Comune ha dato vita ad una citazione verso il proprietario Sciabbarrà. Noi, difendiamo il nostro diritto".

LEGGI ANCHE: SCALA DEI TURCHI, CONFRONTO CON I CITTADINI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "guerra" della Scala dei Turchi, Zicari: "Sono pronto a dormire qui"

AgrigentoNotizie è in caricamento