rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Realmonte

Caso Scala dei Turchi, il sindaco in consiglio: "La difenderemo da chi vuole togliercela"

Zicari è intervenuto all'assemblea straordinaria convocata per discutere dell'imminente affidamento a Mareamico della scogliera di marna. "Abbiamo dato incarico a un legale per proteggerla"

"Difenderemo la Scala dei Turchi da chi vuole togliercela e privatizzarla". Il sindaco di Realmonte, Calogero Zicari, è intervenuto così al consiglio comunale straordinario convocato sul caso della gestione della Scala dei Turchi che, in base agli ultimi sviluppi sul caso, sarà gestita dalla sezione locale di Mareamico su incarico del proprietario. 

LEGGI ANCHE: SCALA DEI TURCHI, CONFRONTO CON I CITTADINI

"Tutelare e valorizzare il nostro territorio - ha detto Zicari - è una delle priorità dell'amministrazione comunale e la nostra costa è la risorsa più importante che abbiamo ricevuto in eredità dalla natura. Non a caso, la splendida Scala dei Turchi, oltre ad essere stata scelta come location per importanti spot pubblicitari e come immagine per pubblicizzare la Sicilia nel mondo, è, per noi realmontini, qualcosa che portiamo nel cuore".

LEGGI ANCHE: IL SINDACO RINCARA LA DOSE: RADDOPPIEREMO IL BELVEDERE

Zicari aggiunge: "Abbiamo dato incarico all'avvocato Enzo Caponnetto per difendere la Scala dei Turchi da speculazioni e da chi vorrebbe privatizzarla facendo pagare, addirittura, un ticket di 3 euro per visitarla. La Scala dei Turchi - ha concluso Zicari - appartiene ai realmontini ed a tutti i cittadini del mondo, non permetteremo, quindi, che qualcuno possa impossessarsi di un bene che ci appartiene e ci rappresenta".

LEGGI ANCHE: E' GUERRA PER LA GESTIONE: IL PROPRIETARIO PRONTO A DELIMINARE LA SCALA DEI TURCHI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Scala dei Turchi, il sindaco in consiglio: "La difenderemo da chi vuole togliercela"

AgrigentoNotizie è in caricamento