Gestione dei rifiuti, doppio blitz della Guardia di finanza: acquisiti documenti

Dalle poche indiscrezioni trapelate, pare che i finanzieri abbiano acquisito documenti contabili che vanno dal 2015 al 2017, fatture e ricevute in maniera particolare

(foto ARCHIVIO)

Prima alla Dedalo Ambiente nella zona industriale di Ravanusa e Campobello di Licata. Ieri mattina, alla Srr Agrigento Est. La Guardia di finanza ha acquisito - secondo quanto riporta il quotidiano La Sicilia - documenti nei due enti che si occupano di rifiuti. L'indagine è, naturalmente, coordinata dalla Procura della Repubblica di Agrigento e, al momento, è avvolta dal più fitto riserbo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle poche indiscrezioni trapelate, pare che i finanzieri abbiano acquisito documenti contabili che vanno dal 2015 al 2017, fatture e ricevute in maniera particolare. In questi anni, le denunce sulla gestione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nei Comuni consorziati con la Dedalo Ambiente sono state diverse, presentate soprattutto da ex amministratori. Della Dedalo Ambiente fanno parte i Comuni di Licata, Campobello di Licata, Ravanusa, Palma di Montechiaro, Camastra e Naro: gli stessi Comuni che fanno parte della Srr Agrigento Est. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento