rotate-mobile
Cronaca

Respinto il ricorso, Gerlando Massimino rimane in carcere

Era stato arrestato nel contesto dell'operazione "Kerkent", è il figlio del boss di Agrigento e Villaseta Antonio

Gerlando Massimino, figlio del capomafia di Agrigento e Villaseta, Antonio, arrestato anche lui nel contesto dell'inchiesta "Kerkent", resterà in carcere. A riferirlo è l'edizione odierna del quotidiano La Sicilia.

A deciderlo sono stati i giudici della Corte di Cassazione, che hanno rigettato il ricorso proposto dagli avvocati del giovane. Il figlio di Massimino, secondo la Dia, avrebbe avuto un ruolo "apicale" all'interno della famiglia mafiosa di Agrigento con compiti di natura logistica e una partecipazione diretta nel commercio di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Respinto il ricorso, Gerlando Massimino rimane in carcere

AgrigentoNotizie è in caricamento