rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Opere pubbliche

Mare monti, porticciolo di San Leone e riapertura del teatro Samonà: il bilancio del 2022 del Genio Civile

Il responsabile Rino La Mendola: "Anno molto intenso nel quale abbiamo eseguito lavori per 16 milioni di euro"

"Anche il 2022 è stato un anno molto intenso, in cui abbiamo eseguito lavori per un importo complessivo di 16 milioni di euro ed avviato la progettazione esecutiva di opere importanti come la “Mare-Monti”, che impegnerà risorse per un importo complessivo di circa 123 milioni di euro".

Lo ha detto il capo del Genio Civile di Agrigento, Rino La Mendola, tracciando un bilancio dell'attività dell'anno ormai in dirittura di arrivo.

"Otto interventi per la pulizia ed il ripristino della sezione idraulica dei corsi d’acqua, undici lavori di manutenzione su altrettante strade provinciali e comunali, la riparazione della scogliera e del muro paraonde del molo di ponente del porticciolo di San Leone ed i lavori necessari per la prossima riapertura del teatro Samonà di Sciacca. Sono questi - aggiunge La Mendola - i più importanti lavori eseguiti dal Genio Civile durante 2022, unitamente all’avvio della progettazione esecutiva della “Mare Monti”, arteria importante per collegare alla viabilità principale i Comuni dell’entroterra del versante dei Monte Sicani, per la realizzazione della quale saranno investite risorse per un importo complessivo di circa 123 milioni di euro".

Il capo del Genio Civile aggiunge: "Per quanto riguarda la manutenzione del reticolo idrografico provinciale, gli interventi eseguiti per ridurre i rischi di esondazioni ed alluvioni hanno interessato il fiume Ipsas (tratto di Agrigento e tratto di Grotte), il fiume Imera meridionale (Licata) e i torrenti Cansalamone - tratto di monte (Sciacca), Cannatello (Agrigento), Finocchio (Menfi), Fiumevecchio, Della Palma e Mollarella (Licata)".

Nell’ambito delle infrastrutture, nel corso dell’anno, il Genio Civile ha eseguito 11 interventi di manutenzione della rete stradale provinciale, abbandonata da diversi anni, soprattutto a causa dell’eliminazione delle province, che sono state trasformate in liberi consorzi, con risorse molto limitate.

Sempre nell’ambito delle infrastrutture, durante il 2022, è stato affidato il servizio di progettazione esecutiva della strada "Mare Monti" ad un raggruppamento di professionisti, che avranno 300 giorni di tempo per consegnare il progetto esecutivo, a decorrere dallo scorso 13 dicembre.

Inoltre, sono stati realizzati i lavori, progettati dal Genio Civile ed eseguiti dal Dipartimento Regionale delle Infrastrutture per la riparazione della scogliera e del muro paraonde del molo di ponente del porticciolo di San Leone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare monti, porticciolo di San Leone e riapertura del teatro Samonà: il bilancio del 2022 del Genio Civile

AgrigentoNotizie è in caricamento