rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Favara

Giornata nazionale degli alberi, messe a dimora le “gemme” di Giovanni Falcone

Il progetto è promosso dal Ministero della Transizione ecologica, dall’Arma dei carabinieri e dalla Fondazione intitolata al magistrato ucciso dalla mafia. Le piante donate alle scuole per formare il “Bosco diffuso della legalità”

Si chiamano “Gemme di legalità” e saranno protagoniste fino a domani, domenica 21 novembre, all’istituto comprensivo “Gaetano Guarino” di Favara nell’ambito della Giornata nazionale degli alberi, il progetto nazionale di educazione alla legalità ambientale, denominato “Un albero per il futuro”, promosso dal Ministero della Transizione ecologica e fortemente voluto dalla Fondazione Falcone e dall’Arma dei carabinieri.

Prevista la messa a dimora delle gemme duplicate dall’albero di Falcone (simbolo del riscatto civile contro le mafie).

Le piccole piante saranno donate a tutte le scuole italiane per formare il grande bosco diffuso della legalità.

Per l’occasione è stata organizzata anche un diretta streaming dell’evento alla presenza del dirigente scolastico Gabriella Bruccoleri e del comandante del Centro anticrimine natura carabinieri di Agrigento, il tenente colonnello Vincenzo Castronovo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata nazionale degli alberi, messe a dimora le “gemme” di Giovanni Falcone

AgrigentoNotizie è in caricamento