rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Squadra Mobile

Geloso e ubriaco si scaglia contro la sua donna: firmato divieto di avvicinamento

Al provvedimento si è arrivati dopo che la vittima delle violenze fisiche e morali si è rivolta alla Squadra Mobile

Geloso all'inverosimile e spesso ubriaco si sarebbe, ripetutamente, scagliato con atti di violenza fisica e morale contro la sua donna. Ma d'ora in avanti dovrà stare alla larga. Dopo che la donna si è rivolta ai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento, a carico dell'uomo: T. G. è stata firmata dal gip del tribunale di Agrigento - su richiesta del pubblico ministero - una misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa. 

Misura che è stata notificata nelle scorse ore dalla polizia. Appare scontato, ma non c'è conferma istituzionale al riguardo, che oltre al divieto di avvicinamento alla donna-vittima di violenze fisiche e morali, sia stato disposto - nell'ambito dell'iter del cosiddetto "codice rosso" - anche il divieto di comunicazione, con qualsiasi mezzo, con la persona offesa.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Geloso e ubriaco si scaglia contro la sua donna: firmato divieto di avvicinamento

AgrigentoNotizie è in caricamento