Cronaca

Marijuana "superskunk" nascosta tra le zucchine, arrestato egiziano residente a Licata

A scoprire una piantagione in contrada Passo di Piazza, a Gela, i carabinieri del nucleo investigativo, collaborati dallo squadrone elitrasportato “Cacciatori Sicilia”

Cannabis coltivata all'interno delle serre e nascosta tra le zucchine. A scoprire una piantagione in contrada Passo di Piazza, a Gela, i carabinieri del nucleo investigativo, collaborati dallo squadrone elitrasportato “Cacciatori Sicilia”. I militari hanno provveduto a sequestrare l'intera area di coltivazione, dove veniva fatta crescere la varietà "superskunk”, oltre 49 grammi di marijuana suddivisa in cinque involucri.

Sul posto è stato inoltre sorpreso un cittadino egiziano di 31 anni residente a Licata, sprovvisto di permesso di soggiorno, che veniva arrestato in flagranza del reato di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente. 

Al termine delle formalità l’arrestato veniva associato presso la casa circondariale di Gela, dove adesso si trova dopo la convalida dell'arresto. La droga è stata distrutta sul posto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana "superskunk" nascosta tra le zucchine, arrestato egiziano residente a Licata

AgrigentoNotizie è in caricamento