rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Criminalità / Centro Storico

S'intrufolano nel panificio e rubano 400 euro e assegni: nuovo furto in pieno centro

Ad accorgersi che c'era qualcosa di strano, di inusuale, durante un routinario giro di controlli, è stata l'agenzia di vigilanza

Sono riusciti a intrufolarsi all'interno del panificio, utilizzando una finestra che si affaccia sul cortile. Dall'attività commerciale - senza che nessuno s'accorgesse di nulla, né sentisse nulla - hanno portato via il cassetto del registratore di cassa, con all'interno 400 euro e tre assegni. Ma prima di andar via - non è chiaro per quale motivo - hanno danneggiato l'insegna esterna del panificio. 

Ad accorgersi che c'era qualcosa di strano, di inusuale, durante un routinario giro di controlli, è stata l'agenzia di vigilanza. Subodorando che probabilmente erano all'opera dei ladri, i vigilantes hanno subito composto il numero unico d'emergenza, il 112. Sul posto, in pieno centro ad Agrigento, sono accorsi gli agenti della sezione Volanti della Questura. Ed è stato appunto accertato - erano le 4,45 circa - il furto aggravato. 

Il titolare del panificio, un cinquantatreenne agrigentino, ha riferito ai poliziotti che aveva chiuso l'attività alle 21 circa. Durante la notte qualcuno - verosimilmente più persone - hanno colpito. I tre assegni portati via sono stati naturalmente subito annullati, ma il danno per l'artigiano è stato comunque importante.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

S'intrufolano nel panificio e rubano 400 euro e assegni: nuovo furto in pieno centro

AgrigentoNotizie è in caricamento