menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO ARCHIVIO

FOTO ARCHIVIO

Portano via monete da una sala giochi, condannati due uomini

I romeni sono stati condannati a due anni di reclusione con 660 euro di multa con pena sospesa per Bogdan Mihai di 35 anni e Stefanel Cosmin Macus di 29

Il giudice monocratico del tribunale di Sciacca, ha condannato due romeni per furto. Il fatto è accaduto l’undici agosto del 2013, secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, i due hanno agito all’interno della sala giochi, Les Plus Bon di Sciacca.  I romeni sono stati condannati a due anni di reclusione con 660 euro di multa con pena sospesa per Bogdan Mihai di 35 anni e Stefanel Cosmin Macus di 29.

I due erano accusati, in concorso con altri, di essersi intrufolati nella sala giochi ed avere portato via delle monete da un video gioco, usando un cacciavite. Il titolare della sala giochi, che al processo si è costituita parte civile, assistita dall'avvocato Aldo Rossi. La sentenza da condanna è stata emessa dal Tribunale di Sciacca, in composizione monocratica, presieduto dal giudice Paolo Gabriele Bono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento