rotate-mobile
Domenica, 28 Maggio 2023
Il blitz

"Furto, rapina e spaccio": la polizia arresta a Porta di Ponte un ghanese

L'uomo, una vecchia conoscenza degli agenti della sezione Volanti, deve scontare cinque anni, cinque mesi e venticinque giorni

Deve scontare 5 anni, 5 mesi e 25 giorni. E' a Porta di Ponte, nel cuore di Agrigento, che i poliziotti della sezione Volanti di Agrigento, ieri sera, sono riusciti a "pizzicare" e arrestare una loro vecchia conoscenza. Si tratta di un ghanese a carico del quale era stato firmato un ordine di carcerazione della Corte d'appello di Catania. L'immigrato è stato condannato, in maniera definitiva, per furto aggravato, rapina, spaccio di sostanze stupefacenti. 

L'arresto, avvenuto in pieno centro e in un orario di punta, non è passato inosservato ai tanti agrigentini che si sono praticamente fermati ad osservare i poliziotti delle Volanti mentre bloccavano l'immigrato di cui si erano perse le tracce. Ma è stato, appunto, riconosciuto da un poliziotto che, già in passato, lo aveva controllato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Furto, rapina e spaccio": la polizia arresta a Porta di Ponte un ghanese

AgrigentoNotizie è in caricamento