rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cassazione

"Svaligiarono auto di ambulante al pluripiano", due condanne definitive

Gianluca Infantino e Samuel Pio Donzì sono stati riconosciuti colpevoli di avere messo a segno il furto all'interno del parcheggio di via Empedocle

Condanna definitiva a un anno e 4 mesi di reclusione per Gianluca Infantino, 33 anni e Samuel Pio Donzì, 21 anni, riconosciuti colpevoli di avere razziato l'auto di un commerciante ambulante di origini senegalesi, che aveva posteggiato il mezzo con la merce al parcheggio pluripiano di via Empedocle. La notizia è riportata oggi sul quotidiano La Sicilia.

Rubarono merce a venditore ambulante, due condanne

I due imputati erano stati ripresi dalle telecamere del posteggio di via Empedocle.

Il furto, all’interno del parcheggio "Atenea Parking", è stato commesso il 5 ottobre del 2018. L’uomo aveva lasciato, all'interno della propria Ford Escort, centinaia di capi di abbigliamento destinati alla vendita. In particolare: 225 paia di scarpe per donna, uomo e bambino; 40 paia di jeans per uomo e donna; dieci giubbotti di vario tipo e trenta magliette.

Merce che avrebbe avuto un valore commerciale di 3.600 euro ed è stata trovata nelle settimane successive, nell'ambito di un controllo disposto per altre indagini, in casa di Infantino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Svaligiarono auto di ambulante al pluripiano", due condanne definitive

AgrigentoNotizie è in caricamento