rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Corte di appello

"Non rubò fascicolo del tribunale": assolto Arnone

L'ex avvocato e politico era accusato di avere sottratto gli incartamenti per due ore alla cancelleria. "Contro di me processi ridicoli che costeranno migliaia di euro di parcella ai contribuenti italiani"

I giudici della Corte di appello di Palermo, confermando la sentenza di primo grado, hanno assolto l'ex avvocato Giuseppe Arnone dall'accusa di furto con destrezza. La vicenda risale a una decina di anni addietro. 

Ad Arnone, che allora esercitava l'attività di avvocato, era stato contestato il reato di furto con destrezza perché aveva ricevuto in consegna un fascicolo di una causa civile e lo aveva trattenuto con sé, prima di restituirlo, un paio di ore. Assieme ad Arnone era stata imputata una sua collaboratrice che, con il legale, era andata in archivio per restituire il fascicolo. 

La procura di Agrigento, che in primo grado aveva chiesto una condanna a un anno di reclusione senza condizionale, aveva impugnato il verdetto emesso dal giudice Andrea Terranova. "Il reato di furto - aveva replicato l'avvocato Daniela Principato, legale di Arnone - ha quale requisito necessario la finalità di realizzare il profitto e in questo caso non si poteva comprendere quale profitto avesse realizzato l'avvocato Arnone tenendo con sé il fascicolo per due ore, studiandolo e poi restituendolo alla cancelleria. Ovviamente il profitto - aveva aggiunto - deve essere economico e ingiusto".

Commenta Arnone: “Il mio difensore, adesso, grazie alla nuova legge che prevede il rimborso delle spese legali per gli imputati assolti, riceverà dallo Stato una parcella di 10 mila euro, a carico dei contribuenti. Vi è da chiedersi ulteriormente quanto costano questi ridicoli processi, per spese di cancelleria, di tempo perso dei giudici, di notifiche, di tempo perso dai testimoni, di indagini ridicole ai contribuenti italiani. Il ministro Nordio - aggiunge - verrà ovviamente informato per quanto riguarda questo caso che vede per la prima volta in Europa un avvocato processato ed assolto per un’accusa così ridicola, per avere trattenuto un fascicolo nelle sue mani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non rubò fascicolo del tribunale": assolto Arnone

AgrigentoNotizie è in caricamento