rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Carabinieri / Campobello di Licata

Furto di energia elettrica e violazione della sorveglianza speciale: arrestato

L'uomo deve espiare la pena residua di un anno 2 due mesi in regime di detenzione domiciliare

Furto aggravato di energia elettrica e violazione degli obblighi di sorveglianza speciale. E' in esecuzione di un'ordinanza, emessa dal tribunale di Sorveglianza di Palermo, che i carabinieri hanno arrestato C. L. C., 58 anni, già sorvegliato speciale di Campobello di Licata. L'uomo deve espiare la pena residua di un anno 2 due mesi in regime di detenzione domiciliare. E' stato infatti riconosciuto colpevole di furto aggravato di energia elettrica e violazione degli obblighi di sorveglianza speciale, commessi il 17 luglio del 2015 e il 28 luglio del 2018. 

L'arrestato al termine delle formalità di rito, è stato portato nella sua abitazione come disposto dall'Autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia elettrica e violazione della sorveglianza speciale: arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento