rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Cammarata

"Allaccio abusivo alla rete elettrica", arrestato 38enne cammaratese

Dopo un controllo effettuato presso l'azienda agricola dell'uomo, in contrada Tumarrano, è stata constatata la manomissione della cassetta di derivazione dell’Enel

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri di Cammarata per furto aggravato di energia elettrica. In manette è finito Antonino Narcisi, 38 anni. 

Dopo un controllo effettuato presso l'azienda agricola dell'uomo, in contrada Tumarrano del Comune di Cammarata - ricostruiscono i carabinieri - "è stata constatata la manomissione della cassetta di derivazione dell’Enel, all’interno della quale era stato effettuato un impianto rudimentale che collegava direttamente l'azienda alla linea elettrica, non consentendo la lettura dei consumi".

L’impianto è stato sequestrato e l'uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto agli arresti domiciliari, come disposto dall’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Allaccio abusivo alla rete elettrica", arrestato 38enne cammaratese

AgrigentoNotizie è in caricamento