menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cavi di rame rubati

Cavi di rame rubati

Ladri di rame "visitano" impianto di biomasse, colpo da 100 mila euro

La banda di malviventi, senza essere vista, né sentita, è riuscita a portare via numerose barre e 2.500 metri di cavi, materiale che alimentavano i macchinari di contrada Fauma. Indagano i carabinieri

Hanno portato via numerose barre e 2.500 metri di cavi di rame. Colpo da 100 mila euro all'impianto di biomasse della società "Moncada Costruzioni", in contrada Fauma. I ladri di "oro rosso" sono riusciti a "lavorare" senza essere visti, né sentiti e dunque hanno avuto tutto il tempo per portar via tutto il rame che alimentava l'impianto.

Fatta la scoperta, da parte di un dipendente della società, subito è stato lanciato l'allarme ai carabinieri. La denuncia di furto, contro ignoti, è stata già formalizzata ed i militari dell'Arma hanno avviato le indagini per cercare di identificare tutti i componenti, o almeno qualcuno, della banda. Perché certo è un dettaglio: ad entrare in azione sono stati più malviventi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento