rotate-mobile
Microcriminalità / Canicattì

Furto di carburante, soldi e documenti su autocarro e auto, uno scooter invece sparisce nel nulla

Tanto i poliziotti, per le razzie di Canicattì, quanto i carabinieri, per il caso di Racalmuto, hanno subito avviato le indagini per provare a identificare i balordi che hanno colpito senza però lasciarsi, a quanto pare, nessuna traccia dietro le spalle

Un furto di 45 litri di carburante da un Fiat Iveco che è stato pesantemente danneggiato, uno scooter Aprilia Scarabeo scomparso nel nulla e una razzia di soldi e documenti da una vecchia autovettura lasciata parcheggiata. E’ fra Canicattì e Racalmuto che, nei giorni scorsi, si sono registrati nuovi episodi di microcriminalità sui quali stanno indagando polizia e carabinieri.

A Canicattì, in via Ernesto Basile, i malviventi hanno aperto il cofano dell’autocarro, danneggiato la pompa del carburante, tagliato diversi fili e asportato 45 litri di benzina. Al proprietario del mezzo, utilizzato per effettuare trasporti, un sessantacinquenne canicattinese, sono stati provocati danni per circa 400 euro. Da via Nilde Iotti è sparito invece un ciclomotore che era stato lasciato parcheggiato sul ciglio della strada e due caschi. La scoperta è stata fatta dal proprietario: un cinquantottenne che è subito corso al commissariato di polizia. Lo scooter, Aprilia Scarabeo, era stato, come sempre, lasciato nell’area condominiale dove, però, a causa di lavori edili, il cancello, anche durante la notte, rimaneva aperto.

Furto notturno anche a Racalmuto dove in via Asaro qualcuno, senza essere visto, né sentito, ha forzato la portiera di una Fiat Uno ed ha arraffato la somma di circa 10 euro, in monete, e i documenti di riconoscimento di due bambine. A fare la denuncia, alla stazione dei carabinieri del paese, è stato il proprietario dell’utilitaria: un quarantaduenne.

Tanto i poliziotti, per le razzie di Canicattì, quanto i carabinieri, per il caso di Racalmuto, hanno naturalmente subito avviato le indagini per provare ad identificare i balordi che hanno colpito senza però lasciarsi, a quanto pare, nessuna traccia dietro le spalle. Non filtrano indiscrezioni in merito alle diverse attività investigative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di carburante, soldi e documenti su autocarro e auto, uno scooter invece sparisce nel nulla

AgrigentoNotizie è in caricamento