rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Microcriminalità / Siculiana

Va in spiaggia e lascia in macchina orecchini, collana, anelli e borse di noti stilisti: maxi furto in mezzo alla strada

La ventisettenne ha formalizzato denuncia, a carico di ignoti, per la razzia subita nella zona che porta alla spiaggia Madonnina di Siculiana. La polizia ha, naturalmente, avviato l'attività investigativa

Va in spiaggia e lascia, all’interno della Fiat Cinquecento posteggiata nel parcheggio della Madonnina, una borsa Louis Vuitton con all’interno una collana d’oro Yves Saint Laurent da collezione, degli orecchini marca Valentino da collezione, cinque anelli in oro, uno dei quali con diamanti, una borsa più piccola a forma di conchiglia, un profumo, un bracciale in argento, una cintura dorata e 15 euro in contanti.

Tre ore e mezza dopo, al momento di riprendere l’utilitaria, trova la Cinquecento aperta e tutto quello che c’era, all’interno, era scomparso. Ha dell’inusuale quanto è accaduto, nei giorni scorsi, nell’area balneare di Siculiana. E non per il furto, ma perché la proprietaria della vettura avesse con se, lasciandoli in macchina, tutti quegli oggetti di valore.

Forse la donna era in fase di spostamento e aveva con se, appunto, questi oggetti di così gran valore? O era tutto quello che indossava e che aveva con se e che si è levata prima di raggiungere l'arenile? La ventisettenne ha comunque formalizzato denuncia, a carico di ignoti, per il furto subito nella zona che porta alla spiaggia Madonnina di Siculiana. A raccogliere la denuncia è stato il commissariato della città dove la donna è residente: Canicattì. Gli agenti hanno, naturalmente, subito trasmesso il fascicolo creato ai colleghi competenti per zona, ai quali spetterà il compito di occuparsi delle indagini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in spiaggia e lascia in macchina orecchini, collana, anelli e borse di noti stilisti: maxi furto in mezzo alla strada

AgrigentoNotizie è in caricamento