menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto nella chiesa don Guanella, portato via un defibrillatore: l'appello del prete

Don Giovanni Amico spera che i balordi possano riportare indietro il dispositivo di rianimazione

E’ stato portato via un defibrillatore dalla chiesa don Guanella. Il furto è stato compiuto nei giorni scorsi. A fare un appello è il sacerdote della chiesa, del Campo sportivo. Don Giovanni Amico, ha invitato i presunti ladri a riportare indietro il defibrillatore. Non si conosce chi potrebbe aver compiuto un simile gesto. La chiesa, adesso, non ha più il suo dispositivo di rianimazione, don Giovanni Amico fa appello alle coscienze dei presunti balordi.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento