Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca San Leone

Vanno a fare il bagno e il ladro ruba i cellulari: ripreso da una telecamera

Il malvivente, dovrebbe trattasi di un extracomunitario, è stato immortalato dal sistema di video sorveglianza di uno stabilimento balneare

Vanno al mare, a San Leone, per fare un bagno e per trascorrere qualche ora di relax, e un immigrato porta via loro i telefoni cellulari lasciati nelle borse. 

Brutta, esperienza per le due giovanissime che sono state derubate in spiaggia. E non è neanche la prima volta che razzie del genere si verificano sull’arenile. Le due giovanissime si sono allontanate dai teli mare per fare un bagno. Al loro ritorno, hanno scoperto che qualcuno aveva frugato fra le loro borse. E infatti entrambi i telefoni cellulari, uno dei quali d’ultimissima generazione, erano spariti.

Sotto choc, le ragazze hanno chiesto aiuto ai gestori dello stabilimento balneare vicino. Visionando le immagini immortalate dai sistemi di video sorveglianza, è arrivata la categorica certezza: a frugare prima e ad appropriarsi dopo dei telefoni cellulari sarebbe stato un extracomunitario. Anche in questo caso, le due ragazze hanno formalizzato – ma ai carabinieri – denuncia di furto. E almeno per questo episodio, non è escluso che l’attività investigativa dei militari dell’Arma possa arrivare ad una svolta, ossia all’identificazione del presunto ladro. Ci vorrà verosimilmente del tempo, ma una possibilità per individuare il ladro c’è. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vanno a fare il bagno e il ladro ruba i cellulari: ripreso da una telecamera
AgrigentoNotizie è in caricamento