"Topi d'appartamento" in azione, arraffati gioielli e soldi: è colpo grosso

Ad essere "ripulita" è stata l'abitazione di un cinquantacinquenne pensionato. I carabinieri hanno già avviato le indagini

(foto ARCHIVIO)

E' durante la mattinata, approfittando della momentanea assenza dei padroni di casa, che dei "topi d'appartamento" hanno "visitato" e razziato un'abitazione. E lo hanno fatto dopo aver provato, a quanto pare ripetutamente, a forzare almeno un paio di finestre. E' accaduto tutto a San Giovanni Gemini. Ad essere "ripulita" è stata l'abitazione di un cinquantacinquenne pensionato. 

Dopo aver rovistato cassetti ed armadi, i ladri - non è escluso però che possa essere entrato in azione anche un delinquente solitario - sono riusciti ad trovare, e ad appropriarsi, di alcune centinaia di euro e di gioielli e oro dal valore di oltre 3 mila euro. 

Il proprietario della residenza, dopo essere tornato a casa e aver fatto l'amara scoperta, non ha potuto far altro che chiamare i carabinieri. I militari dell'Arma si sono occupati del sopralluogo di rito, hanno constatato l'effrazione, raccolto la denuncia di furto contro ignoti e avviato le indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • A Milano con la paura addosso, Daniele: "Coronavirus? Ho un consiglio per i miei concittadini"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento