rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Il provvedimento / Canicattì

"Ha rubato in un'abitazione": 32enne condannato e portato in carcere

Il disoccupato deve scontare la pena di due anni, due mesi e venti giorni di reclusione

Ha rubato in un'abitazione di Grotte, il 2 novembre del 2022. Adesso è stato riconosciuto colpevole e in esecuzione di un ordine per la carcerazione, emesso dall'ufficio Esecuzioni penali della procura della Repubblica, è stato arrestato e portato alla casa circondariale Pasquale Di Lorenzo di Agrigento. Deve scontare la pena di due anni, due mesi e venti giorni di reclusione. 

Ad eseguire il provvedimento a carico di un disoccupato romeno di 32 anni sono stati i carabinieri della stazione di Canicattì. Perché l'uomo è risultato essere residente proprio nella città dell'uva Italia. 

Il trentaduenne è stato rintracciato dai militari dell'Arma che gli hanno notificato appunto l'ordine di carcerazione. Il romeno non ha opposto resistenza e si è lasciato accompagnare al carcere di contrada Petrusa dove dovrà appunto scontare la pena. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Clicca qui per seguire anche il nostro canale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha rubato in un'abitazione": 32enne condannato e portato in carcere

AgrigentoNotizie è in caricamento