rotate-mobile
Tribunale / Raffadali

"Ruba borsello con 20 euro e carte di credito a dipendente supermercato": condannato 63enne

L'uomo era entrato all'interno di un negozio Conad fuggendo col marsupio: il giudice gli infligge 8 mesi

Otto mesi di reclusione per l'accusa di furto con destrezza: il giudice Sabrina Bazzano ha condannato il favarese Lorenzo Schifano, 63 anni, riconosciuto colpevole di avere rubato un borsello all'interno di un supermercato.

L'episodio risale al 13 settembre del 2019. Schifano, secondo la ricostruzione dei fatti, sarebbe entrato all'interno di un ufficio di fronte alle casse del negozio Conad di Raffadali afferrando un borsello, di proprietà di un dipendente, e fuggendo.

Nel marsupio c'erano 20 euro, documenti e alcune carte di credito. Il presunto ladro, che ha nominato come difensori gli avvocati Daniele Re e Agnesa Neculai, è stato poi individuato grazie alle immagini di videorveglianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ruba borsello con 20 euro e carte di credito a dipendente supermercato": condannato 63enne

AgrigentoNotizie è in caricamento