rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Microcriminalità / Campo sportivo / Via Esseneto, 90

Va a fare shopping al mercato e qualcuno le sfila il borsellino: nuovo colpo in piazzale La Malfa

La donna ha fatto la pietrificante scoperta quando stava per pagare: le sono stati portati via 300 euro, carte di credito e bancomat e tutti i documenti

Avrebbe dovuto essere un’ordinaria mattinata di shopping, magari anche cercando di risparmiare e portare a casa tutto quello che serviva. Qualcuno – senza essere visto, né tantomeno sentito – è però riuscito a tirar via, dalla borsetta dell’agrigentina cinquantasettenne, il portafogli con tutto il suo contenuto. La scoperta è stata fatta dalla stessa donna, nell’esatto momento in cui – girando fra le bancarelle del mercato settimanale di piazzale Ugo La Malfa – s’è accorta che dentro la borsa non aveva appunto più il portafogli. La donna, pare, che dovesse pagare ed ha, naturalmente, aperto la borsetta. In quell’esatto istante ha fatto la pietrificante scoperta: niente portafoglio e niente più soldi: ben 300 euro in contanti, documenti e diverse carte di credito e bancomat.

Il borseggio – e non è affatto il primo che si verifica nell’area del mercato settimanale – sembrerebbe essere stato fatto talmente bene, dal delinquente “professionista”, che la vittima, la cinquantasettenne agrigentina, fra uno spintone e l’altro dinanzi le bancarelle, non s’era accorta di nulla.

La donna non ha potuto far altro che chiedere “aiuto” alla polizia. All’ufficio Denunce della caserma Anghelone ha raccontato cosa le era accaduto. I poliziotti della sezione Volanti della Questura hanno avviato, ancora una volta, gli accertamenti. Sull’area dove, il venerdì, vengono collocate le bancarelle dei commercianti ambulanti non vi sono però impianti di videosorveglianza. E nessuno, tanto per cambiare, avrebbe visto nulla, né si sarebbe insospettito. Accade ciclicamente che vengano messi a segno borseggi di questo genere, sempre a donne che vanno a fare shopping da sole naturalmente. Diverse le denunce formalizzate a carico di ignoti, ma la svolta – ossia l’identificazione dei balordi – non è ancora arrivata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a fare shopping al mercato e qualcuno le sfila il borsellino: nuovo colpo in piazzale La Malfa

AgrigentoNotizie è in caricamento