rotate-mobile
Cronaca Porto Empedocle

"Sorpresi a rubare acqua potabile", denunciati tre empedoclini

Il prezioso liquido veniva fatto confluire in una cisterna collocata sopra un autocarro

Sono stati sorpresi mentre rubavano acqua potabile in contrada Fondacazzo ad Agrigento. Tre giovani empedoclini sono stati denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Dovranno rispondere - tutti e tre - dell'ipotesi di reato di furto aggravato. 

Spaccio di droga e coltello a serramanico, raffica di arresti e denunce 

I giovani sarebbero stati sorpresi dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Agrigento dopo che avrebbero realizzato un allaccio abusivo alla condotta pubblica e con delle tubature erano riusciti a far confluire l'acqua potabile in una cisterna collocata sopra un autocarro di loro proprietà. Autocarro che è stato posto sotto sequestro.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sorpresi a rubare acqua potabile", denunciati tre empedoclini

AgrigentoNotizie è in caricamento