Troppi furti in villa, gli abitanti di Zingarello: "Autorizzateci a montare le telecamere in strada”

I proprietari degli immobili: "Siamo disposti, ancora una volta, a mettere mano al portafogli per garantire una sorveglianza costante della zona"

Alcuni dei proprietari delle villette di Zingarello

Dopo i recenti colpi messi a segno dalla “banda degli infissi” e i numerosi furti in villa subiti, gli abitanti di Zingarello vogliono dotare il quartiere balneare di un impianto di video sorveglianza. La decisone è emersa nel corso di un incontro del comitato di zona.  Gli abitanti hanno accolto la proposta avanzata dall’associazione “Zingarello d’amare”.

"Banda dell'infisso" in azione: razziate cinque villette nel giro di poche ore 

“Da sempre - dicono i responsabili dell’associazione - ci siamo sentiti abbandonati dal Comune che si ricorda di noi solo in occasione della notifica delle bollette dei tributi locali. A nostre spese abbiamo: asfaltato e illuminato le strade. I recenti furti ci preoccupano - spiegano ad AgrigentoNotizie - e consapevoli delle sempre più limitate risorse a disposizione delle forze dell’ordine, siamo disposti, ancora una volta, a mettere mano al portafogli per garantire una sorveglianza costante della zona. Nei prossimi giorni - conclude l’associazione - inoltreremo, agli organi competenti, le dovute richieste di autorizzazione per la realizzazione di un impianto di video sorveglianza da installare in tutte le strade di accesso a Zingarello”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Troppi furti in villa, vanno a dare un'occhiata alla loro casa: fuggono due ladri 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento