rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Naro

Furti di rame, Brandara: "Un danno per gli agricoltori"

"I reati contro il patrimonio - ha detto - rappresentano la 'porta di ingresso principale' della...

Continuano i furti di rame a Naro e nella provincia. A denunciarlo l'onorevole Maria Grazia Brandara che si fa portavoce dei cittadini lamentando i problemi che ciò comporta.

"I reati contro il patrimonio - ha detto - rappresentano la 'porta di ingresso principale' della malavita organizzata e spicciola nella vita dell’imprenditore e nella regolare conduzione aziendale. Le notizie di furti di rame, di cui si occupano le cronache, riportano reati e di situazioni di illegalità strisciante che maggiormente devastano e destabilizzano la sana imprenditoria agricola ed agroalimentare. E’ evidente la presa d’atto di quanto il fenomeno sia di portata nazionale e che, considerate le ripercussioni pesanti sulle attività imprenditoriali, va garantita una maggiore sofisticazione delle attività investigative. Indispensabile a tal proposito il lavoro sinergico di tutte le forze dell’ordine che già risultati ragguardevoli ha registrato sul fronte della lotta all’agropirateria, business che frutta moltissimo alla criminalità organizzata. Siamo certi che le Forze dell'ordine nel nostro territorio eseguono puntigliosi controlli  ma, credo, occorra anche una ulteriore capillare attività di prevenzione e in questo senso fondamentale dovrebbe essere la collaborazione dei cittadini, in  modo da individuare i ricettatori (chè a qualcuno devono pur vendere il rame). Inoltre considerato che, soprattutto quando si è in stato di vera emergenza, si fa  ricorso agli alimentatori potrebbe anche essere richiesto un aumento  di carburante agricolo. È, infine, assolutamente necessario che l’attività di controllo sia accompagnata da un sistema sanzionatorio più rigido per coloro che si macchiano di reati contro la sicurezza alimentare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di rame, Brandara: "Un danno per gli agricoltori"

AgrigentoNotizie è in caricamento