Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Cavi di rame, continuano i furti: case al buio a Villaggio Mosè e Montaperto

Si aggira intorno ai 5mila euro il danno dei furti di cavi di rame avvenuti nelle ultime settimane nel territorio di Agrigento. Indagano i carabinieri

Si aggira intorno ai 5mila euro il danno dei furti di cavi di rame avvenuti nelle ultime settimane nel territorio di Agrigento. Il primo è avvenuto a Villaggio Mosè alla fine di febbraio, ma è stato denunciato soltanto ieri: in contrada Gibisa ignoti hanno tranciato e portato via 100 metri di cavi, installati nella rete a bassa tensione che alimentava le abitazioni della zona. A Montaperto, invece, misuravano 180 metri i cavi rubati in contrada Piana di luna. In entrambi i casi indagano i carabinieri, a cui l'Enel ha sporto denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavi di rame, continuano i furti: case al buio a Villaggio Mosè e Montaperto

AgrigentoNotizie è in caricamento