rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Microcriminalità / Canicattì

Nessuno stop per la banda di ladri: rubate due auto e uno scooter

I tre furti sono stati denunciati ai carabinieri che hanno subito avviato le indagini. Non c’è certezza – ma non è escluso – che dietro questi, ennesimi, colpi possa esserci sempre la stessa “mano”

Due auto e uno scooter sono stati rubati, nel giro di poche ore, nella città dell’uva Italia. Da via Vittorio Emanuele, è sparita una Fiat Panda di proprietà dell’Ente di sviluppo agricolo. Da via Sammartino, una Fiat Punto Evo di proprietà di un quarantaduenne impiegato. Ad un operatore ecologico di 52 anni è stato, infine, rubato lo scooter Aprilia Scarabeo, intestato alla moglie: una cinquantaduenne. Ciclomotore che non era neanche coperto da assicurazione.

I tre furti sono stati denunciati ai carabinieri di Canicattì che hanno subito avviato le indagini. Non c’è certezza – ma non è escluso – che dietro questi, ennesimi, colpi possa esserci sempre la stessa “mano”: quella che razzia da mesi e mesi ormai. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nessuno stop per la banda di ladri: rubate due auto e uno scooter

AgrigentoNotizie è in caricamento